TAPPA 1

Bordano

BORDANO
Il paese, ai piedi del Monte San Simeone, deve l’attuale notorietà alle farfalle. A poca distanza dal centro abitato si trova infatti la Casa delle Farfalle e il borgo è decorato da decine di murales dedicati a questi insetti colorati che qui hanno trovato un habitat molto favorevole.

CASA DELLE FARFALLE (BORDANO)
Via Canada 5
Tel. 04321636175-3442345406 
info@bordanofarfalle.it
www.bordanofarfalle.it
Apertura: metà maggio- metà ottobre tutti i giorni 10-18
Condizioni di visita: ingresso a pagamento

Un parco veramente particolare, quello di Bordano dedicato alle farfalle. Tre grandi serre coprono più di 1000 m2 di superficie e sono dedicate agli ambienti dell’Africa, dell’Asia e dell’Amazzonia. Prima della visita alle serre si attraversa un museo dedicato ai sensi degli animali, per capire come percepiscono il mondo insetti, mammiferi e rettili. Nei grandi ambienti successivi le farfalle sono al centro dell’attenzione, con il loro lento svolazzare tra alberi e piante caratteristiche dei climi tropicali. Decine di specie differenti, presentate e illustrate in cartelloni e segnali, rendono la visita affascinante e divertente per tutte le età.


LAGO DEI TRE COMUNI (LAGO DI CAVAZZO)
Il Lago di Cavazzo, noto come Lago dei Tre Comuni poiché interessa Cavazzo Carnico, Trasaghis e Bordano, è il più esteso del Friuli Venezia Giulia; è lungo poco meno di 4 km, largo tra i 400 e gli 800 m e profondo non più di 50 m. Si tratta di un bacino naturale di origine glaciale, che nel freddo degli inverni gela in superficie e che ospita trote e anguille. Sulle sponde del lago si trovano due parcheggi, collegati tra loro da un percorso pedonale realizzato su un moderno ponte lungo 84 m. Nella stagione estiva nelle acque del lago è consentita la balneazione; è possibile affittare pedalò o canoe e sostare in uno dei punti di ristoro per uno spuntino in riva all’acqua.

Pianifica il tuo viaggio

Iscriviti alla newsletter e partecipa alla community

Tienimi aggiornato

Partner

Touring Club Italiano
WWF
Slow Food Italia

Iniziativa in collaborazione con

Ministero della Cultura
UNESCO