Itinerario

Piazza del Duomo, Pisa

in collaborazione con Beni Unesco

Piazza del Duomo ospita un gruppo di monumenti conosciuti in tutto il mondo. Situata in un vasto spazio verde, racchiuso dalle mura della città, dall’ex Ospedale della Misericordia e dal Palazzo dell’Arcivescovado, la Piazza del Duomo a Pisa comprende uno dei paesaggi costruiti più famosi al mondo.

I quattro capolavori dell’architettura medievale – la cattedrale, il Battistero, il campanile (la “Torre pendente”) e il Camposanto – sono stati eretti tra l’XI e il XIV secolo a stretto contatto l’uno con l’altro, a formare un insieme unico di monumenti. Una straordinaria qualità caratterizza il sito, derivante dall’interazione tra marmi e mosaici, dal ripetuto accostamento di pareti nude e loggiati, frontoni triangolari e pesanti cupole con l’effetto complessivo amplificato dall’inclinazione mozzafiato del campanile. La piazza è notevole poiché contiene opere d’arte che testimoniano lo spirito creativo del XIV secolo. I suoi monumenti riflettono una tappa talmente decisiva nella storia dell’architettura medievale da divenire punto di riferimento per gli studi legati allo stile Romanico Pisano. Il Camposanto e il suo ciclo di affreschi, con la loro specifica tipologia e funzione, costituiscono un eccezionale esempio della storia della pittura medievale italiana dei secoli XIV e XV.

Approfondisci+

Pianifica il tuo viaggio

Iscriviti alla newsletter e partecipa alla community

Tienimi aggiornato

Partner

Touring Club Italiano
WWF
Slow Food Italia

Iniziativa in collaborazione con

Ministero della Cultura
UNESCO